Il tuo corpo

Tutto quello che c’è da sapere sul collagene da bovini nutriti con foraggio naturale

Tutto quello che c’è da sapere sul collagene da bovini nutriti con foraggio naturale

Cos’è il collagene?

 

Il collagene costituisce il 30% delle proteine presenti nell’organismo e dà struttura a tessuti importanti come la pelle, i muscoli, le ossa, i capelli, i tendini e la cartilagine.

 

La capacità del corpo di produrre questa proteina diminuisce in modo significativo con l’avanzare dell’età, a partire dai 30 anni circa. La nostra linea Grass Fed Collagen è pensata per offrire una fonte di collagene di alta qualità e facile assorbimento, per migliorare l’elasticità della pelle, rafforzare unghie e capelli e favorire la salute e la mobilità delle articolazioni.

 

Di recente, abbiamo riscontrato un aumento significativo della domanda di prodotti a base di collagene, per cui sono disponibili varie opzioni. Ma partiamo dalle basi: qual è la differenza tra collagene, brodo di osso e peptidi di collagene?

 

Il collagene è una proteina di grandi dimensioni, che si compone di tre lunghe catene di aminoacidi. Queste catene sono composte da 18 aminoacidi diversi, tra cui la prolina, l’idrossiprolina e la glutammina. Ogni molecola è formata da tre lunghe catene avvolte insieme in una struttura a tripla elica.

 

Date le dimensioni della molecola, il corpo deve scomporla per poterla digerire. Il brodo di ossa, ottenuto con la bollitura di ossa animali per diverse ore, è una forma parzialmente digerita di collagene. Completamente digerito, il collagene si presenta sotto forma di piccole catene di amminoacidi chiamate peptidi di collagene, caratterizzate da un facile assorbimento e un’elevata biodisponibilità. Queste catene vengono trasportate ai tessuti con il flusso sanguigno e forniscono gli aminoacidi necessari per la creazione del collagene.

I tipi principali di collagene

 

Sebbene ne esistano 16 tipi diversi, circa il 90% di tutto il collagene nel corpo umano è costituito soltanto da tre tipi (I, II e III). Di questo, circa l’80% è di tipo I.

Il collagene di tipo I

 

Il collagene di tipo I si trova principalmente nella pelle, nei tendini, nei legamenti, nelle ossa e nei denti. È inoltre il principale composto strutturale di capelli, pelle e unghie. Viene assunto in genere da coloro che vogliono ridurre al minimo le rughe e le linee di espressione e migliorare l’elasticità e l’idratazione della pelle.

Il collagene di tipo III

 

Il collagene di tipo III, il secondo più abbondante all’interno dell’organismo, si trova nella pelle, nei muscoli e nei vasi sanguigni, quasi sempre in combinazione con il tipo I, con cui forma una struttura simile a una ragnatela in aree come il tratto gastrointestinale, il sistema linfatico e gli organi. Viene spesso utilizzato con il tipo I per promuovere la salute dell’intestino e migliorare l’elasticità e l’idratazione della pelle.

 

Grass Fed Collagen Beauty favorisce la produzione di collagene unendo i benefici del tipo I e III agli estratti vegetali mykind Organics. La formula contiene 10,5 mg di silice di bambù, 45 mg di vitamina C estratta da bacche di amla e 2500 mcg di biotina da foglie di Sesbania grandiflora, tutti ingredienti da coltivazione biologica necessari per la produzione di collagene nel corpo.

 

I principi etici alla base della produzione del nostro collagene

 

In tutto il mondo, il collagene viene ricavato come sottoprodotto dell’industria di produzione della carne. La filiera di produzione di bovini alimentati a erba e fieno e allevati eticamente è ridotta e, sul mercato, abbondano le affermazioni imprecise. Garden of Life si è impegnata a fondo per trovare una fonte di collagene in linea con i nostri principi. Per noi, individuare gli agricoltori che condividono i nostri stessi valori è stata la parte più importante del processo. I bovini sani sono liberi di pascolare, si nutrono di erba e fieno non OGM, vengono trattati umanamente e non ricevono antibiotici e ormoni. Questo è ciò che conta per noi.

 

Quando i bovini sono allevati in mandrie molto grandi, come ad esempio in Sud America, è impossibile avere un controllo totale su tutti gli animali. Per questo, prima di immettere il nostro collagene sul mercato, abbiamo scelto di collaborare con allevamenti più piccoli in grado di garantire una maggiore tracciabilità.

 

Il collagene utilizzato per i nostri prodotti proviene da piccoli allevamenti della Germania. Ci siamo orientati al mercato comunitario perché in Europa gli OGM sono vietati e le mandrie sono molto più piccole e tracciabili.

 

La nostra linea di integratori di collagene è certificata da terze parti come adatta per diete paleo e chetogeniche ed è priva di glutine secondo gli standard di certificazione NSF. Mentre lavoravamo al processo di creazione della filiera per il collagene da usare nei nostri prodotti, ci siamo scontrati con le difficoltà legate all’ottenimento di altre certificazioni di terze parti, nello specifico quelle per il bestiame. L’ente Non-GMO Project, ad esempio, non prevede ancora metodi di verifica specifici, a cui tuttavia sta lavorando per sostenerci.

 

Sappiamo che i nostri bovini sono allevati senza l’uso di OGM, ma ciò non era abbastanza: per soddisfare i nostri standard, avevamo bisogno di una verifica di terze parti. Ecco perché la nostra nuova linea di collagene è testata da IGEN, il programma internazionale di valutazione e notifica degli organismi geneticamente modificati creato per verificare la presenza di OGM con la certificazione di terze parti.



Dawn Thorpe Jarvis, MSc

Dawn Thorpe Jarvis, MSc

Scrittore ed esperto

Test